(Italiano) ROBERTO FANARI. IL PAESAGGIO DENTRO

Roberto Fanari 14d copia

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Roberto Fanari 14d copia

Dal 21 maggio al 24 settembre 2017 la Galleria d’Arte Moderna di Genova (Musei di Nervi) ospita all’interno del suo percorso museale una personale dell’artista milanese Roberto Fanari.  La rassegna curata da Maria Flora Giubilei e Raffaella Resch presenta 45 opere site-specific (dipinti su tela e sculture in bronzo e ceramica) realizzate negli ultimi 5 anni che si inseriscono nel percorso su tre piani della Villa Saluzzo Serra, con accostamenti inconsueti o sostituzioni, in sintonia con le opere dei maestri dell’Ottocento e Novecento esposti al Museo. “Si viene così a instaurare – sottolinea Raffaella Resch nel suo testo in catalogo – un dialogo tra arte e natura, tra passato e presente, in un confronto fervido di suggestioni e nuovi traguardi, che permette di vedere il lavoro di Fanari come un vivace e acuto contrappunto intorno all’estetica dal XIX secolo a oggi, in grado di indicare una scelta originale di intendere il fare artistico contemporaneo.”

Per la mostra sono state selezionate opere da tutti i cicli più famosi dell’artista milanese:  Paesaggi invisibili (2013 – 2017); le fotografie digitali Paesaggi al buio (2013); i bassorilievi bronzei della serie Fogli di bronzo (2013); le opere in ceramica quali le foglie composte delle installazioni Celles-ci sont des feuilles? (2015 – 2016), le Ceramiche frantumate rosse (2015), i Tronchi (2016 – 2017) e i rilievi Sono soli (2011).

Inoltre vi saranno gli inediti delle nuove serie Cieli (2017), su tela e in ceramica, e Paesaggi olandesi,  pensate appositamente per la mostra e il Museo di Nervi.

ROBERTO FANARI. BREVE BIOGRAFIA

Dopo aver proposto negli ultimi anni un importante ciclo di mostre monografiche all’estero, a partire dalla prestigiosa Basel Scope di Basilea nel 2014 per culminare con l’elegante e cosmopolita arte fiera “Realism” di Amsterdam del 2016, Fanari ha anche avuto il riconoscimento di una personale alla Deleen Art di Rotterdam (2015 e 2016) e alla Rotterdam Art Fair (2015 e 2016), che facevano seguito alle mostre italiane di Piacenza (Galleria Biffi Arte, 2015); Pietrasanta (Palazzo Panichi, 2013) e Lucca (L.U.C.C.A. Museum e Villa Bottini, 2013). Nel luglio 2015 espone una selezione di nuove opere presso la Fabbrica del Vapore di Milano, dal titolo “Hanging (Laying) LANDSCAPES – Laboratorio visivo di tecniche del contemporaneo”, dando vita ad uno spazio articolato dove produzione artistica e azioni hanno coinvolto studenti, giovani, creativi, critici e giornalisti.

Sempre nel 2015, a Cernobbio, nell’ambito di Orticolario, espone alcune opere site specific all’interno di Villa Erba e nella darsena un’imponente installazione flottante. Nel 2016 è chiamato dalla Municipalità di Rotterdam per realizzare alcune opere all’aperto nell’antico parco pubblico Trompenburg Tuinen & Arboretum.

http://www.museidigenova.it/it/content/gam

Date/Time
Date(s) - 21/05/2017 - 24/09/2017
11 - 06

Location
Galleria D'Arte Moderna

Loading Map....
The following two tabs change content below.

Guest

Ultimi post di Guest (vedi tutti)

Leave a Reply