Adi Haxhiaj

adi

Memorie del vissuto, spazi aeriformi, quadri come luoghi dell’apparizione. Immagini liquide sulla pelle delle cose per evocarne l’aperto. Lacune e solchi in cui il presente colma il vuoto lasciato dal passato. Sguardo disseminato e visioni multiple che affiorano e ci toccano. Immagini che addossandosi le une alle altre divorano loro stesse.

Ricordanza come memoriale del presente; Oggetti trovati per vedere attraverso i loro occhi; Studi dal vero perché l’istante si coaguli nell’immobilità del quadro nell’attesa di coloro che devono ancora nascere.

Adi Haxhiaj è nato a Tirana, in Albania nel 1989. Vive e lavora a Milano. http://adi-haxhiaj.blogspot.it/

The following two tabs change content below.
Juliet Art Magazine is a contemporary art magazine

Ultimi post di julietartmagazine (vedi tutti)

Rispondi