Full Color. Franco Fontana a Venezia

3055278832

“La foto – dice Franco Fontana – non deve documentare la realtà, ma interpretarla. La realtà ce l’abbiamo tutti intorno, ma è chi fa la foto che decide cosa vuole esprimere. La realtà è un po’ come un blocco di marmo. Ci puoi tirar fuori un posacenere o la Pietà di Michelangelo.”

3055278832

Franco Fontana, Piscina,  1984 © Franco Fontana
 

Paesaggi iperreali che diventano forme geometriche. Colori talmente accesi che sembrano dipinti o lavorazioni grafiche. Geometrie costruite con la luce, proporzioni ingannevoli in cui non c’è spazio per l’uomo. Tutto diventa surreale nel linguaggio visivo di Franco Fontana (Modena, 1933). L’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, bellissimo edificio affacciato sul Canal Grande dedica la prima grande retrospettiva a Venezia del fotografo modenese: oltre 130 fotografie che raccontano la sua lunghissima avventura professionale, iniziata in età adulta dopo un lavoro come arredatore d’interni.

180053868

Franco Fontana, Texas, 1979 © Franco Fontana
 

Per Franco Fontana la fotografia è vita. Quello che si fotografa è una riproduzione di sé stessi. La fotografia creativa non deve riprodurre ma interpretare rendendo visibile l’invisibile. Tutto ciò che ci circonda può venire ripreso per essere testimoniato con significato. Il mare non è solo il mare, vuol dire che la conoscenza è limitata alla superficie, mentre l’esistenza risiede nel contenuto. Una parte importante è l’immaginazione. Quelli che non immaginano amputano la parte creativa del pensiero, perché è più facile ragionare razionalmente che immaginare e creare. Chi è ancorato alla razionalità sente le vertigini davanti al cambiamento, eppure bisogna cambiare sempre per rimanere quello che si è, così come fa e insegna la natura.

Pizzadigitale-Franco-Fontana-10

Franco Fontana, Los Angeles, 2001 © Franco Fontana
 

La mostra ripercorre la carriera di Fontana ed è suddivisa in sezioni tematiche: i paesaggi degli esordi (anni ’60) passando per le diverse ricerche dedicate ai paesaggi urbani, le piscine e il mare. La sua lunga carriera è densa di riconoscimenti, premi e onorificenze in tutto il mondo, più di quattrocento le mostre nelle quali sono state esposte le sue fotografie e più di quaranta i volumi pubblicati.

da-visitare-franco-fontana-full-color-L-qK5vTp

Franco Fontana, Paesaggio Urbano, Los Angeles, 1991© Franco Fontana
 

Fino 18 maggio 2014
Palazzo Franchetti
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
Campo Santo Stefano 2842, 30124 Venezia

The following two tabs change content below.
Giornalista, scrive per riviste di settore. Per aziende si occupa di consulenza in strategie di comunicazione, specialmente in ambito digitale ed editoriale, di redazione testi e social media marketing. E' stato editore e autore di guide, mappe e riviste web. Curatore d'arte contemporanea. Ama uno stile essenziale e senza tempo, la carta, i disegni, le mappe

Rispondi