Improbabilità di Giuseppe Colarusso

Colarusso_Improbabilita'_07

Giuseppe Colarusso non si annoia di certo. Anzi la sua fantasia è quantomai florida e nutrita d’improbabilità. Non per altro l’ultima serie fotografica dell’artista bresciano s’intitola così: Improbabilità. Oggetti inventati o manipolati, oggetti privati del loro contesto e utilizzo abitudinario diventano i protagonisti di un’avventura fotografica al di fuori del reale. Qualcuno potrebbe definirle inutili, ma queste nature morte dal retrogusto surrealista non sono altro che una sfida all’ordine, al buongusto e alla razionalità.

Improbabilità sono i pensieri pazzi dell’uomo moderno, che persa la bussola, non sa più come aprire una scatoletta di tonno o attivare un estintore. Improbabilità sono l’ironia e la leggerezza con le quali Colarusso crea situazioni tanto vicine al nostro quotidiano da sembrarci ridicole e impossibili. Queste immagini sono il ritratto di una società talmente fornita di oggetti e di bisogni da riempirsene il piatto, di una società affamata al punto di mangiarsi una mega penna o scolarsi un doppio boccale di birra.

Colarusso_Improbabilita'_05

Colarusso_Improbabilita'_06

Colarusso_Improbabilita'_07

Colarusso_Improbabilita'_16

Colarusso_Improbabilita'_18

Colarusso_Improbabilita'_20

Colarusso_Improbabilita'_21

Colarusso_Improbabilita'_31

Colarusso_Improbabilita'_76

Colarusso_Improbabilita'_77

Giuseppe Colarusso

The following two tabs change content below.
Juliet Art Magazine is a contemporary art magazine

Ultimi post di julietartmagazine (vedi tutti)

Rispondi