KayOne e Skott Marsi: la street art in mostra a Milano

Senza titolo-1 copia

Dinamica, intensa, vera: tre aggettivi per una sola arte, la strada. Unica passione che accomuna due artisti, meglio conosciuti come street artists: l’italiano Marco Mantovani, in arte KayOne e l’americano Skott Marsi. Entrambi saranno i protagonisti della mostra: “Espinasse 31 Celebration” che in occasione del Salone del Mobile festeggia il 20 Aprile il primo anno di attività della galleria, nata a maggio scorso come residenza di pop e street art.

Il proprietario Antonio Castiglioni si mostra molto soddisfatto dell’intensa attività che ha coinvolto quest’anno i suoi artisti, impegnati in Italia e in America per importanti fiere ed eventi: “Sono orgoglioso di essere riuscito a realizzare così tanti interessanti progetti e collaborazioni in un solo anno! Espinasse 31 è riuscita a partecipare a Scope Miami, abbiamo realizzato due eventi con Armani Exchange, dove l’artista cubana Jenny Perez è stata selezionata per la nuova capsule collection ed è stata anche protagonista della mostra “Urban Legend” presso il famoso Sagamore Hotel di Miami. L’americana Leonor Anthony ha devoluto il suo ultimo lavoro, Hope, Faith and Charity, realizzato in residenza, all’Associazione Wall of Dolls di Jo Squillo, con la quale abbiamo preso parte in Piazza Duomo a Milano, l’otto marzo, al Women’s Day. Durante questa esposizione vorrei ringraziare tutte le persone che sia in Italia, che in America stanno credendo al mio progetto”.

Per chi si fosse perso gli ultimi eventi, durante la serata inaugurale e per tutta la durata dell’esposizione, si potranno ammirare i pezzi più rappresentativi di tutti gli artisti che Espinasse 31 ha ospitato in quest’anno: Claudia La Bianca, Daniel Tumolillo, Leo Castaneda, Rodrigo Branco, Paolo Ciabattini, Adrian Avila, Carlos Alves, Simone Monte, Flavio Rossi, Jotape e, soprattutto, conoscere i due nuovi street artists, sui quali c’è  già grande attesa!

Abbiamo incontrato Marco Mantovani, in arte KayOne, chiedendogli di raccontarci la sua idea di arte: “Ho incontrato il Graffiti Writing nel 1988, da quel giorno ho cercato di imprigionare nei miei lavori su tela, l’energia della strada e l’amore per il colore. Forza che ho ritrovato in quei lavori, sui muri delle nostre città, grandi, colorati e pieni di parole non scritte. L’Italia è un paese con una grande tradizione artistica. Nel contemporaneo però, non siamo sempre stati aperti a nuove avanguardie e novità. Da anni questo linguaggio e cultura ha invaso le nostre strade, portando gli artisti nostrani ad avere una grande rilevanza internazionale. Per quanto mi riguarda considero la street art la più grande espressione e corrente artistica presente in tutto il mondo”.

Le tecniche di KayOne rimandano molto al mondo street: spray, collage, cemento e resine, mescolate sapientemente, in un concentrato vitale e veloce, come i treni della metropolitana di New York, da dove tutto è iniziato. Non stupisce di certo la sua abilità di coniugare lo spirito giovane e libero della strada con le Avanguardie e i movimenti più rappresentativi del Novecento, pionieri nel cercare di far confluire la vita nell’arte. La forza dei suoi quadri sta proprio nella capacità di attirare chi guarda in un universo di sensazioni, emozioni, significati, la cui energia dirompente evoca la strada senza bisogno di rappresentarla.

In anteprima, presso Espinasse 31 verranno esposte anche le sue ultime creazioni: le sculture con le lettere, dove la ricerca della forma si unisce all’intensità del gesto e del colore.  Gran parte della produzione sarà  visibile anche in Piazza Cavour, al civico 1, presso lo Studio Castiglioni & Partners.

Pronti per  un party artistico? La creatività vi aspetta!

Annaida Mari

Info:

Vernissage Venerdì 20 Aprile ore 19,00-21,30
Preview 13-16 aprile
Apertura straordinaria Milan Design week 17-19 Aprile
Contatti www.espinasse31.com
Viale Carlo Espinasse 31, Milano, 20156, orari: Mar – Sab, 10:30 – 18,30

Skott Marsi Untitled 2016 Acrylic and Spray Paint on Canvas 180x120cm (70,2 x46,8 in)Skott Marsi, Untitled, 2016 Acrylic and Spray Paint on Canvas 180x120cm (70,2 x46,8 in)

THE SAINT - Tecnica mista su tela, cm 60 x 50, 2018KayOne, The Saint, tecnica mista su tela, cm 60 x 50, 2018

Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Juliet Art Magazine is a contemporary art magazine

Rispondi