No Borders Magazine presents LANZAROTE

lanzarote-la santa

Lanzarote è una terra estrema. Il che non significa necessariamente che tutto sia difficile. Anzi. Come tutte le terre che la natura ha sconquassato lungamente, Lanzarote ha tirato fuori il meglio di sé. Gli elementi naturali nella loro forma più primordiale e arcaica ci sono tutti ed esprimono tutta la loro potenza. Lanzarote è un isola, in mezzo all’Oceano Atlantico, creata dal fuoco, la cui superficie è stata modellata dal vento. Lo spazio si dilata e si contrae continuamente, come in un rigurgito di lava che fuoriesce compresso sul terreno per poi trovare la sua strada verso valle. I vulcani si sono fermati ormai molto tempo fa, ma la loro forza, le loro vestigia, la loro testimonianza è ancora ben presente. Ciò che appare alla nostra vista è spesso una sorta di silenzio visivo: dal Mirador del Rio a Papagayo, la vista non abbraccia altro che pura natura. Il suono del vento ti accompagna quasi sempre. Ma Lanzarote non è una landa desolata, è anche meta turistica con una straordinaria offerta, è una terra di contrasti anche in questo. In inverno il clima è mite e passeggiare sulla Playa de Famara nonostante il vento è un piacere unico. È un’isola che ti permette di trovare il tuo spazio, ma ti consente di condividerlo, se solo ti viene voglia. A volte ti aggredisce con la bellezza de Los Hervideros o di El Golfo o con le strutture urbanistiche di Playa Blanca. Non ti lascia mai indifferente.
Il diario che è nato da quel viaggio voleva raccontare, per quanto possibile, alcuni degli aspetti che lo hanno caratterizzato, quel viaggio. I contrasti, la forza della natura, la bellezza del paesaggio. E, in parte, voleva riconoscere che anche le classiche mete turistiche, quelle assalite dai pullman di turisti, a Lanzarote valgono la pena di essere visitate. Non si può rinunciare, si perderebbe troppo.
Ci siamo capitati quasi per caso, a Lanzarote, nell’inverno del 2011 e ogni anno pensiamo di tornarci.
Magari non d’estate.

Christian N Tognela e Maura Dettoni

lanzarote-caleta caballa

lanzarote-jameos del agua

lanzarote-la santa

lanzarote-los hervideros

lanzarote-mirador del rio

lanzarote-papagayo

lanzarote-cuevas de los verdes

lanzarote-el islote

lanzarote-malpais de la corona

lanzarote-mancha blanca

lanzarote-mirador del rio

lanzarote-timanfaya

Progetto realizzato da  No Borders Magazine

se vuoi acquistare il diario clicca qui

the booktrailer

The following two tabs change content below.

Giulia Bortoluzzi

graduated in contemporary philosophy/aesthetics, has been working in collaboration with various contemporary art galleries, theaters, private foundations, art centers in Italy and France. Is a regular art contributor for L’Officiel, editor assistant for TAR magazine, founder and editor for recto/verso and editor in chief for julietartmagazine.com

Rispondi