• Recensioni
  • Discrepancias con C.P. Leonor Antunes al Museo Tamayo di Città del Messico

    Senza titolo-1 copia

    Nella dimensione creativa di Leonor Antunes (Lisbona, 1972), concetti come materialità e forma dell’opera convivono costantemente rivestendosi di un profondo valore simbolico e storico. Il punto di partenza per le installazioni dell’artista è un’indagine attorno al materiale e alla dimensione funzionale dell’oggetto che si estende ai processi di produzione e al contesto spaziale. 

  • Studio
  • Luce, Assemblaggi e Sostenibilità ambientale – Caitlind r.c. Brown & Wayne Garrett

    Senza titolo-1 copia

    Il duo artistico canadese composto da Caitlind r.c. Brown & Wayne Garrett, già riconosciuto internazionalmente per gli interventi site-specific volti a ripensare i contesti paesaggistici o urbani attraverso azioni collettive, si distingue per una strategia assemblativa, mirata a ridefinire l’esperienza del paesaggio e dei contesti sociali, attraverso dinamiche catalizzatrici dell’esperienza. 

  • Recensioni
  • Liliana Moro. Underflow

    moro

    La ricerca di Liliana Moro (Milano, 1961) esplora il rapporto tra realtà soggettiva e spazio esterno attraverso essenziali composizioni basate sulla connessione tra suoni, parole, video, sculture, immagini e azioni che mettono in scena fragili equilibri tra materiali e oggetti apparentemente semplici la cui sotterranea vitalità interagisce con le percezioni e le emozioni dello spettatore.